Valeria Melino

IL LUOGO DA CONOSCERE?

La spiaggia di Salamaghe, con il suo ponticello, l’acqua cristallina e le sue dune di sabbia bianchissima. La mattina, con il sole a Est, la luce che si infrange sull’acqua offre uno spettacolo bellissimo.   


IL TUO PIATTO DA ASSAGGIARE?

Mi piacciono molto gli spaghetti con arselle e bottarga (uova di muggine essiccate), piatto di mare caratteristico delle nostre coste.


L’OGGETTO MADE IN SARDINIA CHE VORRESTI AVERE?

La splendida fede sarda, che oltre a rappresentare la nostra arte manifatturiera nel campo della gioielleria e anche un simbolo delle nostre tradizioni e costumi nella loro unicità.


IL TUO POSTO SPECIALE?

Adoro percorrere la strada in salita che porta alla vista panoramica di Porto Ottiolu (via dei Narcisi), dalla quale si può vedere tutto il porto con le sue barche e la sua piazza principale.


LA TUA FORMAZIONE?

In seguito al diploma come “Perito Tecnico Turistico”, ho conseguito la Laurea in “Scienze dei Servizi Giuridici”. La passione per le lingue straniere  mi ha portato a trascorrere due anni negli Stati Uniti immergendomi nello studio full-time della lingua inglese.  


L’ESPERIENZA DI BUDONI WELCOME?

Sono felicissima di mettere a disposizione le mie conoscenze e capacità per un progetto così innovativo. Mi ritengo molto fortunata per aver avuto la possibilità di apportare il mio contributo all’evoluzione del comune di Budoni nel settore turistico.  


COSA TI PIACEREBBE FARE PER BUDONI?

Vorrei contribuire alla crescita del mio paese, al quale auguro di acquisire sempre maggiore popolarità e sopratutto collezionare sempre più feedback positivi fra gli utenti che hanno scelto Budoni come meta per le loro vacanze. Il mio impegno sarà quello di guidarli al meglio verso le risorse che questo comune offre, in modo che possano sfruttare a pieno il tempo a loro disposizione e tornare a casa con un bagaglio di esperienze piacevoli e ricordi positivi della mia Terra.


Dove siamo