MaB-Unesco – “Riserva della Biosfera”

MaB-Unesco – La prima “Riserva della Biosfera” in Sardegna

Il 14 giugno 2017 a Parigi, nella sede dell’Unesco, è stato consegnato il riconoscimento MaB al nostro territorio.

“Un riconoscimento che ci premia non soltanto per il patrimonio naturale e ambientale, ma anche per la cultura, le tradizioni e la ruralità tipica del nostro territorio”.

LA RISERVA DELLA BIOSFERA

La Riserva della Biosfera Tepilora, Rio Posada e Montalbo è situata nella zona centro-orientale della Sardegna e riunisce 17 comuni: Alà dei Sardi (OT), Bitti (NU), Buddusò (OT), Budoni (SS), Galtellì (NU), Irgoli (NU), Loculi (NU), Lodè (NU), Lula (NU), Onanì (NU), Orune (NU), Osidda (NU), Padru (OT), Posada (NU), San Teodoro (OT), Siniscola (NU), Torpè (NU).

Oltre la metà dei 50 mila abitanti risiede nei tre comuni costieri di Siniscola, Budoni e Posada, ragione per cui una delle principali sfide della Riserva è riequilibrare il rapporto tra montagna e costa, che tradizionalmente ha contraddistinto questi territori.

Il territorio è molto vario ed è caratterizzato da picchi e altopiani nell’entroterra e da una zona pianeggiante lungo la costa, passando per i crepacci che si aprono tra il mare e le colline. Tale diversità viene riscontrata anche a livello geologico, vista la presenza di rocce vulcaniche, metamorfiche e sedimentarie, e a livello ecosistemico, essendo un habitat con numerose specie endemiche (anfibi, rettili, invertebrati). La presenza dell’uomo risale al Neolitico ed è testimoniata da numerosi paesaggi naturali e culturali creati nel corso dei secoli. All’interno del territorio della Riserva si trovano altri riconoscimento UNESCO, il Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna (Geopark UNESCO) e il Canto a Tenore della Cultura Pastorale Sarda (Patrimonio immateriale UNESCO) che testimoniano la ricchezza culturale e la tipicità di tradizioni tuttora viventi.

Il riconoscimento come Riserva della Biosfera intende favorire un processo di sviluppo sostenibile nella popolazione locale, promuovendo le attività tradizionali (agricoltura e artigianato) e rafforzando la consapevolezza della necessità di conservare la biodiversità naturale e coltivata, la qualità dell’acqua, degli habitat e delle specie, la diversità culturale, archeologica e di paesaggio.

Per maggiori informazioni sull’iscrizione come Riserva della Biosfera, è possibile consultare il sito del Programma UNESCO “Man and Biosphere”

Assistenza Sanitaria

Forze dell’ordine

  • 112 Numero gratuito di pronto intervento dell’Arma dei Carabinieri Sede di Budoni: Via Trieste, tel.0784 844122
  • 113 Numero gratuito di pronto intervento della Polizia di Stato
  • 115 Numero gratuito di pronto intervento per richiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco
  • 117 Numero gratuito di pubblica utilità che mette in contatto con le sedi operative della Guardia di Finanza
  • Polizia Municipale Budoni: Piazza Giubileo, tel.0784 844007
  • 1515: Numero gratuito di pronto intervento del Corpo Forestale dello Stato
  • 1530: Numero gratuito di pronto intervento della Guardia Costiera

Orario Sante Messe

Parrocchia San Giovanni Battista
Piazza S. Giovanni - Budoni
tel: 0784 844009
Parroco: Don Antonello Corrias

Orario Estivo

Domenica

8.00 Budoni
9.30 Tamarispa
10.00 Limpiddu
11.00 Budoni
19.00 Budoni
19.30 Ottiolu

Sabato

19.00 Budoni
19.30 Agrustos

Dal lunedì al Venerdì

19.00 Budoni